WMFTG celebra il 60o anniversario delle pompe peristaltiche Bredel con un investimento di oltre 4 milioni di euro in tecnologie di produzione

bredel2100

Watson-Marlow Fluid Technology Group (WMFTG) celebra un'importante pietra miliare nella sua storia, i 60 anni di attività del marchio Bredel, con un investimento significativo in nuove tecnologie per il suo stabilimento nei Paesi Bassi. 

L'Amministratore delegato Johan Van den Heuvel ha commentato: “Nelle ultime settimane abbiamo investito circa 750.000 euro nelle nostre attrezzature di rettifica dei tubi flessibili, per aggiornarle e garantire la continuità dei nostri tubi esclusivi. Noi di Bredel siamo una delle poche aziende costruttrici di pompe a produrre anche i propri tubi flessibili, ottimizzandoli mediante una lavorazione di precisione per offrire prestazioni perfette. I nuovi componenti software e hardware delle attrezzature di rettifica sono conformi ai più recenti standard e norme di sicurezza.”

Al termine dello scorso anno, l'azienda ha installato un centro di tornitura CNC avanzato da 3,4 milioni, completo di funzioni di carico/scarico automatico e di un innovativo sistema di stoccaggio.

Grazie a questo importante rinnovamento, WMFTG fa sì che, a lungo termine, il marchio Bredel sia in grado di affrontare con successo il futuro, garantendo inoltre la continuità di fornitura ai clienti di WMFTG in tutto il mondo.

Le pompe Bredel ad alte prestazioni sono utilizzate da alcuni dei marchi più noti al mondo e dalle più importanti aziende industriali per trasferire e dosare fluidi e solidi aggressivi, viscosi e abrasivi. Originariamente progettate come pompe per calcestruzzo per soddisfare le esigenze dei clienti nel settore delle costruzioni, oggi le pompe Bredel sono utilizzate in applicazioni in un’ampia gamma di settori come la produzione di birra, il trattamento idrico, l’edilizia, la chimica e l’estrazione mineraria.

Grazie a un principio di funzionamento semplice, le pompe Bredel non hanno guarnizioni, valvole, diaframmi, statori, premistoppa o altri componenti costosi da sostituire, garantendo una manutenzione semplice in loco ed eliminando la necessità di trasferire l’unità in un'officina. Solo il tubo flessibile richiede una sostituzione saltuaria, un’operazione facilmente eseguibile.

Oggi, un’applicazione in rapida crescita è il trasferimento chimico nella produzione di batterie agli ioni di litio. I clienti di Bredel si trovano in tutto il mondo e sono supportati da 43 uffici di vendita e assistenza diretta.

Innovazione continua

L’Amministratore delegato Johan Van den Heuvel ritiene che il successo del marchio Bredel sia da attribuire ai continui investimenti nel processo di produzione e ai livelli di innovazione sempre elevati che caratterizzano i prodotti. “È nella nostra natura essere sempre un passo avanti. Siamo flessibili e rispondiamo rapidamente alle esigenze dei clienti: questo è il motivo per cui 150.000 delle nostre pompe sono distribuite in tutto il mondo,” ha dichiarato.

“Questo anniversario segna la tappa successiva del nostro viaggio. Le pompe Bredel continuano a evolversi e negli ultimi 10 anni i risultati degni di nota sono stati numerosi. Un ottimo esempio è la gamma APEX, introdotta nel 2012 e ampliata nel 2015.  Siamo tutti impazienti di procedere alla fase successiva della nostra evoluzione,” ha concluso Van den Heuvel

  • Trova un prodotto

  • Trova la sede Watson-Marlow più vicina al tuo ufficio

  • Aiuto e consigli

    Per aiuto e consigli:

    TELEFONO: +39 030 6871 184

    Fax: +39 030 6871 352

    Email